© Potenza V3
Foto royalty-free

Avviso legale

RIEPILOGO TOTALE


GENERALE

DIPARTIMENTO

11 / 12 / 16 / 19 / 31 / 34 / 66 / 67 / 71 / 81 / 82

Guadeloupe / Martinique / Réunion

   Numero di partecipanti

         62

          Numero di file elaborati

      1066

          Numero di file elaborati per partecipante


        +/- 17

Numero di dati elaborati

             Volume 1 +/- 31 000 / Volume 2 +/-64000 / Volume 3  +/- 52000

Sia una Totalizzazione di +/- 147 000


La prima parte dell’indagine che copre l’intera Francia riunisce un campione casuale di 1.066 case in cui vivono persone affette da malattie gravi, ovvero circa 17 studi condotti da ciascuno dei geobiologi coinvolti. Questi rappresentano 31.000  elementi identificati.

Metodologia: Tutti i dati utilizzati per questa indagine sono stati raccolti da ciascuno dei 62 geobiologi, nel loro ambiente vicino o da conoscenti.

Fuori dai sondaggi 1066

Frequenza vibratoria media della TERRA

100 K/Bovis (1)

Tasso di vibrazione medio per

Alloggi studiati


22 k/Bovis

  L’ analisi del luogo in cui vivono le persone che soffrono mostra una differenza ricorrente tra la frequenza vibratoria della « Terra » », che attualmente è di circa 100 Kbovis, e il tasso vibratorio delle abitazioni ivi situate, è aumentato in media a 22 Kbovis.



. – (1) Tasso di vibrazione:  assolutamente tutto ciò che esiste, visibile o invisibile, è costituito da vibrazioni energetiche misurabili. La misura si riferisce alla scala Bovis.



Nel 1920, il signor Bovis prese le sue letture dell’energia che controllava e l’espresse nell’UNITÀ BOVIS.

Per diversi anni, essendo aumentata molto la velocità vibratoria della terra, abbiamo deciso di dividere le UNITÀ DI BOVIS MISURATE per 1000 e di esprimerle in  KILO/BOVIS = K/BOVIS

I partecipanti dovevano, per ogni caso studiare, rispondere a una decina di domande riferite a concetti trattati in geobiologica come   :    (1) Flusso d’acqua sotterraneo – (2) Camino tellurico Cosmo (3) Linea di Hartmann negativa -(4)Transformatore  -(5) Corrente tellurica-(6)Difetto tellurico– (7)Memoria del suolo – (8) Linea ad alta tensione -(9 )  Antenne/Relè televisivo/Telefono (10)Onde elettromagnetiche 

A qualsiasi neofita, queste nozioni sembrano abbastanza astratte.Di seguito vi proposiamo un breve accostamento (per i più curiosi o per maggiori informazioni è indicato tra parentesi un riferimento, nomé scientifico o letterario, é indicato tra parentesi ) 

Metodologia: dati dell’indagine

RIEPILOGO TOTALE GENERALE DIPARTIMENTO 11 / 12 / 16 / 19 / 31 / 34 / 66 / 67 / 71 / 81 / 82 Guadeloupe / Martinique / Réunion    Numero di partecipanti          62           Numero di file elaborati       1066           Numero di file elaborati per partecipante         +/- 17 Numero di dati elaborati              Volume 1 +/- 31 000 / Volume 2 +/-64000 / Volume 3  +/- 52000 Sia una Totalizzazione di +/- 147 000 La prima parte dell’indagine che copre l’intera Francia riunisce un campione casuale di 1.066 case in cui vivono persone affette da malattie gravi, ovvero circa 17 studi condotti da ciascuno dei geobiologi coinvolti. Questi rappresentano 31.000  elementi identificati. Metodologia: Tutti i dati utilizzati per questa indagine sono stati raccolti da ciascuno dei 62 geobiologi, nel loro ambiente vicino o da conoscenti. Fuori dai sondaggi 1066 Frequenza vibratoria media della TERRA 100 K/Bovis (1) Tasso di vibrazione medio per Alloggi studiati 22 k/Bovis   L’ analisi del luogo in cui vivono le persone che soffrono mostra una differenza ricorrente tra la frequenza vibratoria della « Terra » », che attualmente è di circa 100 Kbovis, e il tasso vibratorio delle abitazioni ivi situate, è aumentato in media a 22 Kbovis. . – (1) Tasso di vibrazione:  assolutamente tutto ciò che esiste, visibile o invisibile, è costituito da vibrazioni energetiche misurabili. La misura si riferisce alla scala Bovis. Nel 1920, il signor Bovis prese le sue letture dell’energia che controllava e l’espresse nell’UNITÀ BOVIS. Per diversi anni, essendo aumentata molto la velocità vibratoria della terra, abbiamo deciso di dividere le UNITÀ DI BOVIS MISURATE per 1000 e di esprimerle in  KILO/BOVIS = K/BOVIS I partecipanti dovevano, per ogni caso studiare, rispondere a una decina di domande riferite a concetti trattati in geobiologica come   :    (1) Flusso d’acqua sotterraneo – (2) Camino tellurico Cosmo (3) Linea di Hartmann negativa -(4)Transformatore  -(5) Corrente tellurica-(6)Difetto tellurico– (7)Memoria del suolo – (8) Linea ad alta tensione -(9 )  Antenne/Relè televisivo/Telefono (10)Onde elettromagnetiche  A qualsiasi neofita, queste nozioni sembrano abbastanza astratte.Di seguito vi proposiamo un breve accostamento (per i più curiosi o per maggiori informazioni è indicato tra parentesi un riferimento, nomé scientifico o letterario, é indicato tra parentesi )