© Potenza V3
Foto royalty-free

Avviso legale

Relè telefonico

Nel caso di relè telefonici su tralicci elettrici, le variabili registrate in 66 studi mostrano che più le onde sono decuplicate in termini di operatori trasmittenti, più si abbassa la velocità di vibrazione circostante, tornando a essere negativa da 3 operatori mediamente elencati. Possiamo facilmente capire che questo si traduce in una crescente carenza energetica per gli ambienti di vita circostanti quanto più ci avviciniamo a queste antenne: anche qui possiamo osservare che ad ogni raddoppio del numero di operatori trasmittenti, la portata delle onde elettromagnetiche emesse il doppio della distanza in linea d’aria. Il fenomeno della propagazione delle onde sembra essere simile a una forma di irraggiamento « omogeneo » dell’ambiente.